in

LoveLove

Risotto alla milanese: la ricetta originale

Una celebrità della cucina tradizionale lombarda

Il risotto alla milanese è una ricetta tra le più rappresentative della cucina lombarda. Una celebrità piena di fascino, da rispettare ed onorare con una preparazione all’altezza. 

Due sono gli elementi importanti di questa ricetta: lo zafferano ed il midollo di bue. 

Lo zafferano è una spezia pregiata che diluita nel brodo conferisce al riso il caratteristico colore giallo e l’aroma così invitante. Il midollo invece fornisce quella struttura importante che lo contraddistingue. 

Vediamo insieme come si realizza questa ricetta originale del risotto alla milanese!

Risotto alla milanese: la ricetta originale

Ricetta by RedazioneCucina: Cucina lombardaDifficoltà: Media

Il risotto alla milanese è una ricetta tra le più rappresentative della cucina lombarda. Una celebrità piena di fascino, da rispettare ed onorare con una preparazione all’altezza. 

Ingredienti

  • g 600 di riso Carnaroli o Vialone nano

  • l 1,5 di brodo buono, di carne

  • g 120 di burro

  • g 65 di midollo di bue

  • un cipollotto

  • 20 pistilli di zafferano (oppure g 1,5 in polvere macinata)

  • g 120 di formaggio grana padano, grattugiato

Preparazione

  • Mettete a bagno, in una ciotola, i pistilli di zafferano nel brodo bollente per dargli gusto e colorarlo intensamente di giallo (poi toglieteli e conservateli per la fase finale).
  • In una casseruola fate soffriggere a fuoco bassissimo e in metà burro, il cipollotto affettato finemente insieme al midollo, purché non si colori troppo, prima di toglierlo.
  • Dopo 10 minuti calate il riso, mescolandolo spesso con un cucchiaio di legno, per tostarlo e non attaccarlo al fondo. Quindi versate, un mestolo alla volta, il brodo caldissimo, aggiungendone dell’altro soltanto dopo che il precedente è assorbito.
  • Quando il riso è quasi cotto al dente, pochi minuti prima di toglierlo dal fuoco, unite i pistilli di zafferano, mescolate più volte, spegnete il fuoco, unite il burro, metà del formaggio grattugiato, mescolate ancora e servite in tavola il risotto, fumante.
  • A piacere accompagnatelo con altro formaggio a disposizione dei commensali.
    L’aggiunta del vino bianco (per molti è meglio il rosso, più tannico) sul riso tostato, da far evaporare prima di versare il brodo.
Leggi anche  Vincisgrassi: la ricetta originale marchigiana

Foodtop consiglia il vino da abbinare a questa ricetta del risotto alla milanese

Noi di Foodtop abbiamo selezionato per voi due vini perfetti da abbinare a questa ricetta del risotto alla milanese, ovviamente restando in Lombardia:

Lugana D.O.C. I Frati

 

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande, dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di FOODTOP è al tuo servizio per offrirti un servizio di qualità. Per richieste di collaborazione e di carattere promozionale Contattaci via email. Un saluto dal team di Foodtop!

redazione

Scritto da redazione

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Cosa ne pensi?


Notice: Undefined index: date_publication in /home/foodtopi/public_html/wp-content/themes/bimber/includes/post-template.php on line 1166

Proprietà e benefici del cardo, una verdura amica di fegato e intestino (ma non solo)

La Dop economy resiste nonostante la pandemia. Ecco la fotografia Ismea-Qualivita con il rapporto annuale