in

WOWWOW LoveLove Carino!Carino!

Riso patate e cozze: la ricetta originale della Tiella barese

La ricetta di questa istituzione pugliese!

Ricetta originale Riso patate e cozze - barese pugliese tipica - foodtop

Riso patate e cozze è una ricetta tipica della tradizione pugliese, particolarmente radicata nella cultura culinaria barese. Si tratta di un piatto semplice ma sostanzioso che prevede l’utilizzo di diversi ingredienti assemblati a strati, rigorosamente a crudo; si alterneranno il riso, le patate e le cozze con l’aggiunta di cipolla, prezzemolo, pomodorini e pecorino. 

Il piatto è anche conosciuto come “Tiella Barese”, prendendo il nome dalla teglia o tegame, preferibilmente in terracotta, utilizzata per la sua preparazione. 

La cottura in forno, oltre a permettere la cottura degli ingredienti, garantisce una piacevole gratinatura della superficie che diventa croccante. Come ogni ricetta della tradizione regionale che si rispetti, anche Riso patate e cozze presenta delle possibili varianti: in alcune zone della Puglia, favorita dalla stagionalità, vengono aggiunte anche le zucchine.

Ma prima scopriamo cosa serve per preparare questa ricetta:

Leggi anche  L'Amatriciana: la ricetta originale

<<<Teglia terracotta

Vediamo insieme come si realizza questa ricetta originale di Riso Patate e Cozze!

Buon appetito!

Riso patate e cozze: la ricetta originale della Tiella barese

Ricetta by RedazioneCucina: Cucina barese, Cucina puglieseDifficoltà: Facile
Porzione

6

persone
Preparazione

40

minutes
Cottura

50

minutes
Tempo totale

1

hour 

30

minutes

Riso patate e cozze è una ricetta tipica della tradizione pugliese, particolarmente radicata nella cultura culinaria barese. Si tratta di un piatto semplice ma sostanzioso che prevede l’utilizzo di diversi ingredienti assemblati a strati, rigorosamente a crudo.

Ingredienti

  • kg 1,2 di cozze

  • g 600 di patate, pelate e affettate

  • g 500 di pomodorini, tagliati a spicchi

  • g 300 di riso Carnaroli

  • 2 cipolle affettate

  • 2 spicchi di aglio tritati

  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato

  • olio evo

  • formaggio pecorino, grattugiato

  • pangrattato

  • sale e pepe di mulinello

Preparazione

  • Le cozze, una volta nettate accuratamente apritele asportando una valva e conservando l’altra con il mollusco attaccato e l’acqua naturale (di mare) in una ciotola, a parte.
  • Nella teglia, ideale se di terracotta, umettate il fondo con un velo di olio, poi stendetevi uno strato sottile di cipolla, alternandola con gli spicchi di pomodorini, spolverizzate il trito di aglio e prezzemolo, regolate di sale e pepe, umettate con un filo di olio e imbiancate con il pecorino grattugiato.
  • Ora fate uno strato di cozze, con i molluschi, nella valva spargete poco riso, ricoprite con le fette di patata e ripetete gli strati di cipolla, pomodoro, aglio, prezzemolo, sale, pepe, olio e formaggio.
  • Se è possibile ricoprite il tutto con uno strato di fette di patate, condite come già descritto sopra; per ultimo terminate con pangrattato; versatevi sopra l’acqua delle cozze, quindi passate in forno (caldo a 180°) per circa 40-50 minuti.
  • Inoltre, per non asciugare troppo la teglia, ricordate di aggiungere piccole quantità di acqua (o di brodo).
  • Servite Riso patate e cozze tiepida, dopo averla lasciata raffreddare un poco fuori dal forno.
Leggi anche  Orecchiette Pugliesi fresche fatte a mano
ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande, dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di FOODTOP è al tuo servizio per offrirti un servizio di qualità. Per richieste di collaborazione e di carattere promozionale Contattaci via email. Un saluto dal team di Foodtop!

redazione

Scritto da redazione

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Cosa ne pensi?

Gelaterie d’Italia 2022. Intervista a Simone De Feo di Cremeria Capolinea e la loro iniziativa

Taste of Roma 2022. Programma, chef partecipanti, menu e prezzi