in ,

Ricetta Carbonara: l’originale romana

Semplicità e romanità in un piatto. Ecco a voi la Carbonara, ricetta originale

La Carbonara è una ricetta originaria del Lazio e tipica della cucina romana e, ormai, italiana, che grazie alla sua semplicità e versatilità è diventata uno dei piatti più amati in Italia e nel mondo. Pensate che ha anche una giornata mondiale ad essa dedicata, il “Carbonara Day”

Si tratta di un primo piatto saporito e gustoso, che si prepara in pochi minuti e può essere servito in ogni occasione. Viene realizzato con pochi ingredienti: uova, pecorino grattugiato, guanciale o pancetta, pepe e olio d’oliva.

La carbonara ha una storia complessa, che risale al dopoguerra. Secondo alcune fonti, il nome deriverebbe dai carbonai, che si spostavano nelle campagne con le loro carrette e cucinavano con gli ingredienti che avevano a disposizione. Un’altra ipotesi riguarda l’utilizzo del pecorino romano, un formaggio che veniva prodotto dai carbonari e che poi veniva utilizzato nella ricetta.

La Pasta alla Carbonara è anche una ricetta economica per i suoi ingredienti ed anche facilmente personalizzabile: sono tante le varianti come la Carbonara di mare ed altre fantasiose interpretazioni. 

Leggi anche  Pasta e fagioli: la ricetta originale campana

La carbonara è una ricetta semplice ma ricca di gusto, che conquista tutti con il suo sapore intenso e deciso. È l’ideale per una cena veloce e saporita, che soddisfa anche i palati più esigenti.

Gustosa, semplice da realizzare e ricca di storia, questa ricetta è un vero e proprio inno alla tradizione culinaria italiana.

Non ci resta che scoprire la ricetta della carbonara originale della cucina romana!

Ricetta carbonara: originale!

Ricetta by RedazioneCucina: RomanaDifficoltà: Facile
Porzioni

6

persone
Preparazione

6

minutes
Cottura

10

minutes
Tempo totale

16

minutes

Ingredienti

  • g 450 di pasta (spaghetti, bucatini o rigatoni)

  • g 120 di guanciale (alternativamente pancetta), tagliato in un’unica fetta

  • 6 uova

  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

  • pecorino romano stagionato, grattugiato

  • Pepe

  • Sale

Preparazione

  • Mentre state cuocendo la pasta, in abbondante acqua salata, in una padellina rosolate nell’olio il guanciale, tagliato a dadini o a striscioline.
  • Intanto, in una ciotola sbattete 4 uova intere e 2 tuorli insieme a circa 50 g di pecorino.
  • Scolate la pasta cotta al dente, versatevi sopra la dadolata di guanciale e le uova, mescolate a dovere e portate in tavola la carbonara fumante.
  • La vostra Carbonara è pronta!
Leggi anche  Spaghetti alla bottarga: la ricetta originale

Vino consigliato in abbinamento alla ricetta della Carbonara

Per accompagnare un bel piatto di Pasta alla Carbonara vi consigliamo un vino rosso laziale, il Cesanese del Piglio: vino di colore rosso, tendente al granato per l’invecchiamento; profumo delicato, caratteristico, dal sapore morbido, leggermente amarotico. Si tratta di un vino ottenuto da uve Montepulciano e Sangiovese (in prevalenza), unitamente a Barbera, Trebbiano toscano, Bombino bianco. 

Abbiamo selezionato per voi questa etichetta:

Rospiglioso Cesanese Del Piglio Docg Falesco


ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande, dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di FOODTOP è al tuo servizio per offrirti un servizio di qualità. Per richieste di collaborazione e di carattere promozionale Contattaci via email. Un saluto dal team di Foodtop!

redazione

Scritto da redazione

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Cosa ne pensi?

Vino Porto - migliore vino porto - porto vino vini - foodtop

Vino Porto: i migliori 15 al mondo | Prezzi e Recensione (2023)

Vini d’Italia 2023: Premio Cantina dell’Anno