in

Pizzoccheri: la ricetta originale della valtellina

I Pizzoccheri sono una ricetta tipica della Valtellina, rinomata area alpina in Lombardia. I natali di questo piatto si attribuiscono a Teglio, in Valtellina.

Oggi si usa il grana padano, ma ieri, logicamente, si impiegavano formaggi di produzione locale. Così, per l’impasto dei pizzoccheri, l’ingrediente base era l’acqua di montagna; oggi molti utilizzano il latte e le uova; ma la pasta cambia sapore e non è più quella della tradizione.

Ma vediamo nello specifico come si preparano i pizzoccheri, ecco la ricetta originale!

Ma prima vediamo cosa serve per questa ricetta:

<<<Spianatoia

<<<Mattarello

<<<Pentola per cottura

Pizzoccheri: la ricetta originale

Recipe by redazioneCuisine: Ricetta valtellinese, Cucina lombardaDifficulty: Media
Porzioni

6

persone
Preparazione

30

minutes
Cottura

15

minutes
Tempo totale

45

minutes

I Pizzoccheri sono una ricetta tipica della Valtellina, rinomata area alpina in Lombardia. I natali di questo piatto si attribuiscono a Teglio, in Valtellina.

Preparazione

  • Lavate la verza, tagliate le coste a pezzetti e rompete le foglie.
  • Sulla spianatoia mettete le due farine, mescolatele, poi apritele a cratere e, dopo aver versato acqua tiepida, impastate a dovere, tanto da ottenere un amalgama liscio e sodo. Con il mattarello spianate la sfoglia, spessa circa 3 mm, da tagliare a lasagne larghe circa 5-6 cm, poi, nell’altro senso, in tagliatelle larghe circa mezzo cm.
  • Mentre l’acqua bolle e la verza cuoce, dopo pochi minuti regolate di sale, poi tuffatevi i pizzoccheri (abbisognano di un bollore di almeno 8-10 minuti).
  • Scolate la pasta e la verdura poco per volta, disponendola nella teglia grande, spolverizzate con grana padano grattugiato e fettine sottili di formaggio giovane; altro strato di pasta e verdura, altro grana grattugiato e formaggio giovane.
  • Ultimo, il burro fuso in una casseruola, aromatizzato con gli spicchi di aglio (da togliere). Servite i pizzoccheri caldissimi.
  • Varianti
  • La farina (farina nera, di grano saraceno) non a tutti piace; ecco perché si tende a diminuirne la presenza, dando più spazio alla farina bianca.
  • Invece della verza si usano gli spinaci.
Leggi anche  L'Amatriciana: la ricetta originale

Foodtop consiglia il vino adatto a questa ricetta

Abbiamo selezionato per voi dei vini perfetti per gustare al meglio questa ricetta dei Pizzoccheri. Il vino selezionato è:

Valcalepio bianco

1 – Vino Valcalepio D.O.C. BIANCO Medolago Albani

2 – Valcalepio Bianco DOC 2018 Il Calepino

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande, dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di FOODTOP è al tuo servizio per la scelta del prodotto migliore. Un saluto!

Cosa ne pensi?

Written by redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

L’app pensata dagli agricoltori per gli agricoltori: ecco xFarm

uova-al-tartufo-foodtop

Uova al tartufo (Tartufate): la ricetta originale