in

Dove mangiare la migliore paella a Valencia: ecco 10 indirizzi da segnarsi in agenda

mimar_valenciamimar_valenciamimar_valencia

Valencia sinonimo di paella. La città è, infatti, la patria del piatto spagnolo più famoso a livello internazionale. Ne esistono molte varianti e anche se oramai quella più conosciuta è quella de marisco, con frutti di mare, la ricetta valenciana originale è a base di verdure e carne, in genere pollo ruspante e coniglio. Gli altri ingredienti? Riso dell’Albufera o delle huertas alle porte della citta, ingredienti stagionali e locali, cottura su fuoco di legno d’arancio che conferisce al piatto un sapore originale. Dal centro storico alla Malvarrosa fino a El Palmer, ecco 10 indirizzi dove mangiare la migliore paella a Valencia.

Casa Carmela

Dal 1922, Casa Carmela è un punto di riferimento imprescindibile per i valenciani appassionati di paella. Non solo grazie all’alta qualità degli ingredienti impiegati per realizzarla e al legno utilizzato per cuocerla – esclusivamente di arancio -, ma anche per la posizione privilegiata: il ristorante, infatti, si trova in Playa de la Malvarrosa, vicino alla casa del famoso scrittore Vicente Blasco Ibáñez. Oltre alla paella valenciana a base di carne, sono ottime quella de marisco con gamberi e scampi e la fideuá, altro piatto valenciano con pasta tipo fedelini, gamberi e scampi interi.
C/ d’Isabel de Villena 155, Valencia
casa-carmela.com

Mimar
mimar_valencia

Questa arrocería mediterránea sulla spiaggia di Atacona ha aperto da poco più di un anno ma è già diventata una tappa gastronomica di punta grazie alla cucina dello chef Raúl Alexandre, premio nazionale della gastronomia spagnola 2004, e al design contemporaneo del locale realizzato da Francesc Rifé. La paella valenciana è cucinata alla maniera tradizionale, con riso locale, cotta alla brace, ma vale la pena ordinare anche un piatto di rossejat, con riso e pesce, simile alla fideuá per la preparazione, realizzato seguendo la ricetta tramandata di generazione in generazione nella famiglia dello chef.
Av. Mare Nostrum 50, Alboraya, Valencia
mimarvalencia.com

El Raco de la Paella

Nella cucina di El Raco de La Paella, Oscar Gil e la sua equipe preparano la paella valenciana in maniera tradizionale. La location è una di quelle che fa sentire subito a casa: una casa valenciana di inizio Novecento con piastrelle decorate e affreschi. Il menù ha anche la variante per vegetariani, preparata con le migliori verdure fresche delle huertas alle porte di Valencia.
Carrer de Mossèn Rausell 17, Valencia
elracodelapaella.es

LAVOE Arroz y Mar
lavoe_valencia

Da LAVOE Arroz y Mar, ristorante di design nel cuore del casco antiguo, la paella è preparata alla maniera tradizionale: lo chef Toni Boix segue la ricetta insegnatagli dal padre, ma il menù è ricco di altri piatti di riso che meritano di essere assaggiati. Come arroz de cocido – con bollito di carne – e quello di granchio.
C/ de la Creu Nova 4, Valencia
lavoearrozymar.com

Goya Gallery

Questo ristorante nel quartiere Eixample ha ottenuto numerosi premi grazie alle sue paellas e fideuas. Qui la paella valenciana è preparata alla maniera tradizionale con coniglio, pollo, fagioli, fagiolini e riso dell’Albufera. Da provare anche la paella con carciofi e chiocciole e l’arroz al nero di seppia con carciofi e aglio morbido, per sapori più originali.
Carrier de Borriana 3, Valencia
goyagalleryrestaurant.com

Casa Roberto

Dal 1986 lo chef Roberto Aparicio prepara una delle migliori paellas di Valencia. La sua ricetta prevede carne, carciofi e fagioli ma il segreto sta nel passare la paella qualche minuto in forno poi di nuovo sulla brace per renderla ancora più croccante, prima di servirla a tavola. Casa Roberto è uno di quegli indirizzi da non perdere, un ristorante a conduzione familiare, semplice e genuino.
Carrer del Mestre Gozalbo 19, Valencia
Casaroberto.es

Arrocería Maribel

Nonostante la varietà di piatti nel menù, la paella valenciana rimane il piatto forte di questa risotteria di El Palmar, villaggio nel Parco Naturale dell’Albufera. È preparata con verdure dell’orto di Els Serranets e riso della D.O. Valencia e varietà J. Sendra, la cui consistenza perfetta fa sì che si impregni completamente di brodo senza scuocersi. Oltre alla versione classica con pollo e coniglio, si può provare quella con anatra e fagioli.
Indirizzo: Carrer de Francisco Monleon 5, El Palmar, Valencia
arroceriamaribel.com

Bon Aire

Nel cuore del Parco Naturale dell’Albufera si nasconde Bon Aire, uno dei templi per eccellenza della paella valenciana. Questa taverna a conduzione familiare aperta nel 1982 è famosa per la paella ma anche per i piatti a base di anguille, come l’all i pebre e l’anguilla di laguna fritta.
Carrer de Cabdet 41, El Palmar, Valencia
restaurantebonaire.com

Restaurante L’Establiment

Cocina autoctona è il motto di questo ristorante con un team di cuoche tutto al femminile fondato dalla famiglia Giner Moñate nel 1982 e considerato il più prestigioso di El Palmar. L’Establiment è specializzato nel riso cotto a legna e nei piatti autoctoni della zona dell’Albufera.
Camino de L’estell S/N, El Palmar, Valencia
establiment.com

El Famós

Allontanandosi leggermente dagli itinerari turistici, El Famós è the place to go. Di questa taverna, nei secoli ristoro e hotel, poi negozio alimentare e infine ristorante, nei pressi della chiesetta de Vera, si ha testimonianza sin dal XVI secolo. La versione invernale della paella qui proposta è a base di carciofi e fave, quella estiva invece è con fagioli, fagiolini verdi e bianchi.
Como de la Iglesia de Vera 14, Valencia
elfamos.com

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande, dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di FOODTOP è al tuo servizio per offrirti un servizio di qualità. Per richieste di collaborazione e di carattere promozionale Contattaci via email. Un saluto dal team di Foodtop!

Gambero Rosso

Scritto da Gambero Rosso

Gambero Rosso è la piattaforma leader per contenuti, formazione, promozione e consulenza nel settore del Wine Travel Food italiani. Offre una completa gamma di servizi integrati per il settore agricolo, agroalimentare, della ristorazione e dell’hospitality italiana che costituiscono il comparto di maggior successo con un contributo rilevante per la crescita costante dell’economia.

Cosa ne pensi?

Panettoni Fiasconaro, una storia di famiglia dal 1953. Prezzi e Recensione (2024)

Il liquorista che in una ex officina di borgata ha creato un amaro Formidabile. La storia di Bomba (raccontata da Pannofino)