in , ,

LoveLove WOWWOW Carino!Carino!

Bicchieri da rum: i migliori per una degustazione perfetta

Una selezione di 8 bicchieri da rum

Migliori BICCHIERI DI RUM - Prezzi, Consigli, recensioni - Foodtop

Se sei alla ricerca di informazioni sui bicchieri da rum, sei arrivato nel posto giusto! Il team di Foodtop ha selezionato e recensito per te i migliori bicchieri da rum che sono risultati i più apprezzati per caratteristiche e per rapporto qualità/prezzo dai clienti che li hanno acquistati su Amazon. Ma prima di arrivare alla selezione dei migliori bicchieri da rum è bene considerare tutti fattori che influenzano le scelte di acquisto e che renderanno speciali le vostre degustazioni del fantastico distillato caraibico, il rum.

Il Rum è uno dei distillati più apprezzati al mondo ed è l’acquavite ottenuto dalla distillazione della melassa della canna da zucchero o del suo succo. Il rum è possibile gustarlo in cocktail oppure degustato da solo, assaporato lentamente e gustato con passione.

I suoi aromi ed i suoi sapori possono essere esaltati ed apprezzati al meglio grazie a dei bicchieri da rum adatti a rendere la degustazione davvero speciale. 

Ma bisogna sapere quale bicchieri scegliere! Quali sono i fattori da considerare? Quali caratteristiche devono avere i bicchieri da rum

Lo scopriremo insieme nei prossimi paragrafi ed infine scopriremo i migliori bicchieri da rum. 

Buona lettura!

Come degustare il rum

Innanzitutto diciamo che il rum va degustato a temperatura ambiente, quindi no ghiaccio e no frigorifero; il ghiaccio è ammesso solo con alcuni cocktail a base di rum. La temperatura giusta per degustare il rum è di circa 20° (tra i 18° e 24° massimo). 

L’aspetto della temperatura, come vedremo dopo, è molto importante per la degustazione e per la scelta del bicchiere adatto. 

Per la degustazione, possiamo versare il distillato in piccola quantità nel bicchiere e lasciarlo ruotare lentamente per consentire agli aromi ed alle fragranze di sprigionarsi. 

A questo punto potrete annusare il rum inclinando il bicchiere per apprezzare gli odori avvolgenti ed infine potrete sorseggiarlo a piccole dosi, tenendolo un po’ in bocca, prima di lasciarlo scendere in gola. 

Adesso che sapete le fasi di una corretta ed esaltante degustazione di rum possiamo capire i fattori che influenzano la scelta dei bicchieri da rum adatti.

Bicchieri da rum: i fattori e le caratteristiche da considerare per l’acquisto

Di bicchieri sul mercato ce ne sono davvero tanti: forme e materiali diversi, dimensioni differenti, caratteristiche adatte a determinati vini o champagne oppure a determinati distillati come amari, whisky o vodka. Ogni bevanda ha il suo bicchiere.

Pertanto orientarsi per una scelta giusta può diventare difficile. Ecco perché noi di Foodtop abbiamo pensato a semplificare tale scelta andando ad identificare i fattori e gli aspetti cruciali da considerare per ponderare al meglio la vostra valutazione e scegliere il bicchiere da rum adatto alle vostre esigenze. 

I fattori principali da considerare sono i seguenti:

  • Capacità di ossigenazione;
  • Concentrazione degli aromi;
  • Forma;
  • Presenza dello stelo;
  • Materiale e spessore.

Partiamo dai primi due aspetti, che rappresentano essenzialmente degli aspetti tecnici. 

Il primo punto da considerare riguarda la quantità di superficie a contatto con l’aria rispetto alla quantità di rum all’interno del bicchiere. Infatti maggiore è la superficie di scambio tra rum ed aria, maggiore sarà l’ossigenazione. Pertanto un bicchiere più largo e “panciuto” garantirà un maggior rilascio di aromi. 

Anche la bocca del bicchiere incide sulla concentrazione degli aromi. Infatti più è stretta e piccola, maggiormente gli aromi si concentreranno all’uscita, favorendo il rilascio di tutto il bouquet di aromi verso il naso del degustatore. 

Leggi anche  Hendrick's Gin: recensione e prezzo di uno dei Gin più apprezzati

Questi due aspetti si tramutano in una determinata forma del bicchiere, dunque. 

Il bicchiere da rum infatti deve avere una forma a tulipano, con fondo più largo per maggiore ossigenazione e bocca più stretta per una corretta concentrazione degli aromi.

Questa forma garantisce al rum un’apertura equilibrata, ossia gli aromi non evaporano e restano “intrappolati” nel bicchiere. 

Arriviamo, ora, alla questione dello stelo: stelo sì o stelo no? Per questo fattore entra in gioco la temperatura di cui parlavamo in precedenza. Considerando che il rum deve essere degustato ad una temperatura tra i 20° e i 24° e che, invece, la nostra temperatura interna si aggira sui 35-36° tenendo il bicchiere in mano rischiamo di riscaldarlo troppo ed accelerare oltremodo l’ossigenazione ed il rilascio di aromi (e di alcol). Con lo stelo evitiamo questo problema. Ovviamente questo discorso decade se non vorrete fare una classica degustazione, ma al contrario, vorrete fare una bevuta in compagnia in una calda sera d’estate. In linea generale quindi potremmo preferire bicchieri con lo stelo per rum più complessi, da degustazione, mentre potremmo preferire bicchieri senza stelo per rum più giovani o in caso di aggiunta di ghiaccio. 

Infine dobbiamo considerare il materiale. Tendenzialmente il materiale più importante nei bicchieri è il cristallo grazie alle sue peculiarità quali la trasparenza, la resistenza e la compattezza. Tutti questi aspetti consentono una agevole valutazione visiva dei distillati o dei vini. Tuttavia la nostra coscienza ecologica potrebbe vacillare sapendo che il cristallo contiene il 24% di piombo, materiale altamente inquinante. 

Pertanto potremmo preferire anche bicchieri da rum di vetro, più economici, ma ugualmente resistenti e sottili. In più l’ambiente ringrazia. 

Assolutamente da escludere invece la plastica o altri materiali simili. 

Come avete visto sono diversi i fattori da considerare per la scelta del bicchiere da rum adatto. A questi aggiungiamo anche il fattore estetico, perchè anche l’occhio vuole la sua parte. E la degustazione del rum è anche un’esperienza emozionale, pertanto l’estetica potrebbe ampliare tale effetto. 

In effetti sul mercato sono presenti tanti bicchieri da rum particolari e di design.

Bicchieri da rum: la classifica

Ora che sapete tutto sulla degustazione del rum e sulle caratteristiche da tener conto per la scelta dei bicchieri da rum non resta che sceglierlo! 

In commercio esistono tanti bicchieri tra cui scegliere, dai bicchieri snifter a quelli di design a quelli brandizzati dai rum più rinomati come Zacapa, Diplomatico o Don Papa.

Abbiamo selezionato per voi i prodotti migliori su Amazon per esaltare i vostri rum, anche i rum pregiatissimi della vostra collezione.

1 – Bicchiere da rum Stölze Lausitz

Stölzle Lausitz è un azienda tedesca fondata nel 1889 in Weißwasser leader nella lavorazione del vetro e nella produzione di bicchieri di qualità. I bicchieri sono di tutti i tipi: per vini e champagne, per birre e per distillati. Il prodotto selezionato è un set da 6 bicchieri in cristallo (senza piombo) super resistente dalla forma perfetta per la degustazione di rum. Presenta infatti un fondo ampio che si restringe sulla bocca. 


2 – Bicchieri da rum Bormioli Rocco

Bormioli Rocco S.p.A. è un’azienda italiana leader nel mondo del vetro. Nasce addirittura nel 1825 è attualmente presente con la sede legale a Fidenza, in provincia di Parma, ma vanta ben 3 stabilimenti produttivi e 6 filiali commerciali nel mondo. Tra caraffe, piatti e bicchieri in vetro, la produzione copre davvero tutto quello che serve in cucina e non solo. 

Leggi anche  Jinzu Gin: l'incontro tra oriente e occidente

Per la degustazione di rum, abbiamo selezionato per voi questo set da 6 Ballon da distillati. Sono stati ideati e realizzati grazie alla collaborazione  dell’Associazione dei ristoratori ed Albergatori Italiani: quindi professionisti al vostro servizio. Cosa chiedere di più?


3 – Bicchieri da rum Arcoroc

Arcoroc è uno dei brand del Gruppo Arc, azienda francese specializzata nella produzione del vetro, fondata ad Arques, nel nord della Francia, nel 1825. Arcoroc è uno dei brand specializzati su prodotti dedicati ai professionisti del settore. Esistono, poi altri marchi dedicati ai consumatori come Luminarc. Presentano comunque una sede in Italia, ad Osio sotto, in provincia di Bergamo.

Pronti ad accogliere i vostri rum pregiati, questi 6 bicchieri in vetro riusciranno ad esaltare gli aromi che giungeranno al vostro naso ed i sapori che riscalderanno i vostri palati.


4 – Bicchiere da rum Villeroy & Boch

Villeroy & Boch AG è un’azienda tedesca produttrice di ceramica e articoli per la casa. Nasce dalla fusione di due aziende: Boch nata in francia e Villeroy nata in Germania.

Rispetto ai precedenti, questo bicchiere da rum, della Collezione Purismo, è un po’ più capiente, ben 470 millilitri per esaltare al meglio i vostri distillati.


5 – Bicchieri da rum Normann Copenhagen

Normann Copenhagen è un’azienda danese specializzata nella produzione di mobili e complementi d’arredo dal design pulito e funzionale tipico della tradizione scandinava. Il set di 2 bicchieri selezionato è molto particolare e si differenzia dai precedenti per l’assenza dello stelo e per la forma che lo fa ruotare dolcemente enfatizzando ancor di più il movimento e la percezione di aromi e colori.


6 – Bicchieri da rum Thumbs Up!

Continuando con la linea dello stile e del design vi proponiamo altro set da 2 bicchieri con una forma ancor più particolare della precedente. Il design di questi 2 bicchieri da rum (ma anche da whisky e da cognac) è stato studiato in modo da farli sembrare dei diamanti. La forma perfetta per degustare dei rum pregiatissimi.


7 – Bicchieri da rum Chef&Sommelier

Chef&Sommelier è un brand del Gruppo Arc, già incontrato in precedenza quando abbiamo conosciuto Arcoroc. Anche questo brand fa parte della linea indirizzata ai professionisti del settore. 

Questa linea di bicchieri da rum ha una forma davvero elegante perfetta per esaltare gli aromi di tutti i distillati. Inoltre è realizzata in vetro Krysta, un cristallino (cristallo senza piombo) ultra resistente ma anche super sottile. Belli, eleganti e durevoli.


8 – Bicchiere da rum Zacapa Centenario

Infine vi presentiamo il bicchiere da rum firmato da uno dei produttori più famosi al mondo, Zacapa. Si tratta di un bicchiere in edizione limitata per celebrare il Centenario. Una vera chicca per gli amatori del rum del Guatemala.

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande, dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di FOODTOP è al tuo servizio per offrirti un servizio di qualità. Un saluto!

redazione

Scritto da redazione

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Dagli Usa alla Cina è il momento degli spumanti italiani

La World’s 50 Best 2022 sposta la cerimonia da Mosca a Londra